Sine Requie: Sopravvissuti Visualizza ingrandito

Sine Requie: Sopravvissuti (Romanzo - Autografato dagli autori)

SR-001

Nuovo

Il 6 Giugno 1944 è ricordato come il Giorno del Giudizio. I Morti si risvegliarono. I cadaveri si rialzarono dai campi di battaglia, dalle fosse comuni e dagli ospedali, iniziando la loro feroce caccia al genere umano. Sono passati dodici anni da quel giorno. Gli ultimi sopravvissuti sono ormai simili a bestie disperate e pericolose, disposti a tutto pur di vivere un giorno in più.

Maggiori dettagli

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

14,50 €

Scheda tecnica

Autore Matteo Cortini / Leonardo Moretti
Dimensioni 210 x 150 mm
N° pagine 284
Copertina Morbida
Anno di pubblicazione 2010

Dettagli

Il 6 Giugno 1944 è ricordato come il Giorno del Giudizio. Il mondo era dilaniato dalla guerra, gli Alleati stavano sbarcando sulle coste della Normandia e le forze dell'Asse cercavano di contrastare la loro avanzata. Fu allora che i Morti si risvegliarono. In ogni nazione i cadaveri si rialzarono dai campi di battaglia, dalle fosse comuni e dagli ospedali, iniziando la loro feroce caccia al genere umano.

Sono passati dodici anni da quel giorno. Il mondo è ridotto a un cumulo di macerie e violenza, dove i Morti sono in costante ricerca di carne viva, mentre gli ultimi sopravvissuti sono ormai simili a bestie disperate e pericolose, disposti a tutto pur di vivere un giorno in più. Questa è la storia di quattro di loro, in fuga attraverso le rovine di una Francia disabitata e silenziosa. Uomini e donne in cerca di cibo, acqua, un luogo sicuro dove poter dormire e di un ultimo, dannato, caricatore.


NOTA SUGLI AUTORI

Matteo Cortini e Leonardo Moretti: Nati a Firenze nel 1975, si conoscono nel lontano 1987. Insieme hanno realizzato giochi di carte e di ruolo con i quali hanno vinto alcuni dei più prestigiosi premi italiani. La loro creazione di maggior successo è l'universo fantastico e orrorifico di Sine Requie, che dal 2003 appassiona migliaia di giocatori.

Recensioni (1)

R Gabriele

nov 4, 2016
4
(4/5
Romanzo a tema Sine Requie scritto dagli stessi autori del gioco; ambientato in una martoriata Francia del 1956, post Giorno del Giudizio, descrive le gesta di un manipolo di sopravvisuti che si aggirano in un ambiente in totale rovina devastato dai Morti e non solo.. una lettura veloce che fa ben calare negli orrori di una delle piu famose ambientazioni del gioco di ruolo Sine Requie Anno XIII, ossia le Terre Perdute.
Pagina:1
Aggiungi recensione
Valutazione:*
Nome:*
Email:*
Testo:*
 

Accessori