13th Age - Gioco di ruolo (+ PDF)

WRD0300

Nuovo

13th Age è un gioco di ruolo fantasy d20 di epiche battaglie, eroiche avventure e fantastici tesoro, creato da Jonathan Tweet, designer di D&d3ed e Rob Heinsoo, designer di D&D4ed. Un sistema più snello del classico ed improntato però a tener conto nel gioco delle relazioni dei PG con i propri affetti ma anche le proprie nemesi tanto da renderli protagonisti sin dai primi livelli.

Maggiori dettagli

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

49,90 €

Scheda tecnica

Autore Lee Moyer / Aaron McConnell / Rob Heinsoo / Jonathan Tweet
Strumenti di gioco Dadi poliedrici (d4, d6, d8, d10, d12, d20)
Dimensioni 195 x 255 mm
N° pagine 336
Copertina Morbida (Brossurato)
Anno di pubblicazione 2013 (2016 in Italia)

Dettagli

Il mondo non si salverà

Le profezie falliscono. I demoni imperversano, i cunicoli viventi sotterranei si lacerano come ferite aprendosi sulla superficie, e i protettori dell'Impero vacillano. Le grandi icone che hanno conformato il mondo si armano per la guerra.

E allora cosa farete, eroi? Rischierete ogni cosa per forgiare la vostra epica leggenda? O vi getterete nella mischia solo per arraffare il bottino più ricco e fuggire di nuovo a nascondervi nelle ombre?

13th Age è un gioco di ruolo fantasy d20 di epiche battaglie, eroiche avventure e fantastici tesori.

Per i Giocatori:

  • La singolarità del vostro personaggio lo renderà diverso da tutti gli altri
  • Alleanze e conflitti con icone come l'Arcimago, il Re Lich, o il Principe delle Ombre permettono al vostro personaggio di occupare un posto nella storia del mondo, perfino al 1° livello
  • Regole semplificate e flessibili danno vita a combattimenti fluidi e dinamici, e dai molteplici colpi di scena
  • I background vi permetteranno di delineare la storia del vostro personaggio che plasmerà le sue abilità

Per i GM:

  • Crate rapidamente i mostri e le avventure
  • Sorprentete i vostri giocatori realizzando fantastiche connessioni fra la trama, i background dei personaggi e le loro peculiarità
  • Migliorate qualunque gioco d20 con meccaniche come il dado di escalation e il vantaggio incrementale

Contiene:

  • Il manuale di gioco
  • Un supplemento di avventure introduttive
  • La mappa dell'Impero del Drago e le schede dei personaggi
  • Codice per scaricare il PDF del manuale in digitale dal sito Wyrd

SCARICA MATERIALE AGGIUNTIVO GRATUITO DAL CANALE TDG DRIVE DELLA TERRA DEI GIOCHI

Scarica materiale gratuito dal canale Google Drive della Terra dei Giochi

Recensioni (2)

Gryma

feb 13, 2017
4
(4/5
La creazione del PG è abbastanza classica con le solite razze ma nel processo di creazione si inseriscono diverse novità tra talenti generici e specifici che consentono di approfondire anche alcuni aspetti pricologici del PG altrimenti lasciati di solito in disparte. La vera novità di 13th Age sono le 13 Icone. Si tratta di legami che i PG hanno con PNG importanti dell'ambientazione... PNG che occupano zone più o meno estese della mappa e ne dominano l'area attraverso la loro influenza. I Giocatori si troveranno ad avere con questi personaggi rapporti di alleanze e di conflitti e questo offrirà automaticamente soluzioni ed intrighi prestabiliti che arricchiranno comunque il gioco, a volte in maniera imprevedibile. I livelli scalabili sono 10 contro i classici 20 a cui si ci ha abituati il d20 system, cosa che comunque apprezzo di più in quanto rende più vulnerabile e meno iperbolico il personaggio. Il combattimento è simile alla 3.5 ma con più leggero e con interessanti novità, come il dado escalation (un bonus di +1 che viene assegnato al gruppo a partire dal secondo round di combattimento e che aumenta per ogni round successivo fino ad massimo di +6). L'abilità nelle armi varia da classe a classe che potranno fare un numero di danni diverso anche con la stessa arma. Il manuale è fatto molto bene, con note a margine molto utili e un indice ed un glossario strutturati molto bene. L'idea delle interazioni tra i PG è davvero molto interessate e porta i sostenitori delle varie icone a parteggiare per l'uno o per l'altro a seconda di chi entra in gioco. Bello il sistema di combattimento e l'idea del dado escalation con cui, reggere anche un round in più, può fare la differenza. Se vi piace il sistema d20, questo GDR è a mio avviso migliore della 3.5 e di Pathfinder.
R Matteo

dic 22, 2016
5
(5/5
Un bel GDR, divertente da giocare. Combina bene narrativa ed elementi di gioco senza impantanarsi nel regolamento. Alcuni concetti all'inizio sembrano pesanti, ma si assimila tutto davvero in fretta. Se cercate un gioco con un eccellente sistema di combattimento ed una potente meccanica narrativa, 13th Age fa davvero bene il suo lavoro.
Pagina:1
Aggiungi recensione
Valutazione:*
Nome:*
Email:*
Testo:*